Animanera nasce nell’area dell’impegno sociale milanese e sviluppa un intenso percorso di ricerca artistica che sfocia in spettacoli e performance su scottanti temi sociali, seguendo una linea estetica provocatoria.
Animanera insegue la forza evocativa delle immagini, esamina ed esprime gli opposti, le similitudini delle diversità, i confini delle incertezze.
Votata alla sperimentazione e alla ricerca, nell’ottica di interpretare e agire il politico, il sociale e il presente, attraverso drammaturgie originali e una molteplicità di linguaggi che traggono ispirazione dal mondo delle arti visive e dei nuovi media. L’urgenza della compagnia è sperimentare strade alternative di comunicazione, declinando la contemporaneità in una ricerca interdisciplinare. Differenti visioni e percorsi interattivi creano storie, vite, luoghi, in una filosofia progettuale di avanguardia dove il pubblico è coprotagonista all’interno di un’estetica underground.

Animanera è un ensemble con una forte vocazione al meticciato artistico. È composto dai fondatori Aldo Cassano, Natascia Curci, Antonio Spitaleri, Lucia Lapolla, e da una serie di collaboratori stabili, rete consolidata di professionalità che costituisce una preziosa risorsa per la compagnia.

LE TAPPE PIU’ SIGNIFICATIVE IN ORDINE CRONOLOGICO

“HO CAMMINATO DIETRO IL CIELO” Spettacolo di debutto nel 1996 presente al Festival di Santarcangelo, vincitore “Scena Prima” e presente alla Biennale-Off giovani artisti del mediterraneo Torino, ha più volte rappresentato la campagna di sensibilizzazione del Ministero per la lotta all’AIDS.

“SMITOTRITO” Selezionato a “Scena Prima” e finalista alla Biennale giovani artisti del mediterraneo Sarajevo, Teatri90 Danza Mi, Fringe Festival Teatro Studio di Scandicci, Fringe Teatro Verdi Mi.

“NON DIMENTICAR LE MIE PAROLE…” Selezionato a Premio Scenario, Festival Memoria DOC Comunale Belluno, Festival Esperidi Campsirago, Notte Bianca dello Sport MI.

“ORFUNNY” Partecipa al FRINGE FESTIVAL EDINBURGH, Festival Danae Mi, Festival Linguaggi Pescara, Festival Luoghi Comuni – Mi, Premio Speciale “Voci dell’anima” Rimini.

“SCROTO – La gabbia del potere” Vince il bando NEXT di Regione Lombardia e va in scena al Teatro Litta Milano, al Festival Luoghi Comuni 2010 e al Teatro dell’Arte.

“TRY CREAMPIE! – Vuoi venire a letto con me?”
La provocatoria performance commissionata da V. Sgarbi a Palazzo Reale di Milano, replicata con successo al ZOOM Festival Scandicci, Festival MIX Teatro Studio Mi, Festival Erotismo Teatro Ringhiera Mi, Settimana Moda Palazzo Bagatti Valsecchi, Luoghi Comuni 2010 Triennale Mi, Festival Teatro & Colline Calamandrana, Teatro Sociale Como,  Ultima Luna d’estate LC, LuganoInScena, IETM (BG), Festival dell’Amore Base Mi, Teatro Parenti Mi, Festival Teatri della Cupa (LE).

“PIOMBO” Una profonda riflessione sul terrorismo in chiave decisamente voyeuristica, dove il pubblico è chiamato ad essere giudice o complice. Lo spettacolo va in scena al PIM OFF, Villa Arconati Milano, Festival Luoghi Comuni Bergamo.

“FINE FAMIGLIA” Ironica riflessione sui rapporti famigliari, acclamato da critica e pubblico, al CRT Milano, Festival Castel dei Mondi Andria, PIMOFF, STORCHI ERT Modena, Comunale Matera, T.Subasio Spello(PG), Festival Mixitè, Arena del Sole (Bologna), Teatro Elfo Puccini MI, Sala Snaporaz Cattolica, Teatro Mercadante di Napoli, Teatro Baretti Torino. Progetto NEXT Regione Lombardia.

“SENZA FAMIGLIA” Un noir sui rapporti intergenerazionali. Coproduzione CRT Milano, Teatro S.Domenico Crema, Teatro Storchi ERT Modena, Arena del Sole Bologna.

“INTIMACY” Riflessione interattiva sulla sete voyeuristica di privato che ci ossessiona. Coproduzione CRT Milano.

“BED INSIDE” Affronta il tema “handicap e sessualità”. Coproduzione Festival Dreamtime. PIMOFF Mi, Festival Luoghi Comuni Mantova, Festival Mixitè T. Ringhiera (MI).

“FIGLI SENZA VOLTO” di Ida Farè – Affronta il tema “terrorismo al femminile”. Coproduzione CRT Milano, al Teatro dell’Arte MI e in stagione 15/16 Teatro India di Roma, Alta Luce Mi, Festival Resistenza Gattatico (RE).

“Il ca’, la po’, il cu'” di P. Aretino – Coproduzione QDA Festival Quartieri dell’Arte Viterbo.

“LA MODA E LA MORTE” di M.Barile – Commedia nera sulla percezione che oggi abbiamo della Grande Storia.  Stagione 2015/16 Teatro Elfo Puccini di Milano. Progetto NEXT Regione Lombardia.

“UN ALTRO AMLETO” di M.Barile – Riscrittura della celebre tragedia in una dark comedy brianzola . Tratta i temi della solitudine e perdita di identità. Coproduzione Animanera / CRT Milano. Debutto Teatro dell’Arte Milano febbraio 2016. Progetto NEXT Regione Lombardia.

“ORE D’AMORE” di Rosario Lisma – Accuse e confessioni in camera da letto come in un ring. T. Elfo Puccini Mi, T. Filodrammatici Mi.

“UNA DONNA QUALUNQUE UCCISA DA OSCAR WILDE” di G.Cappelletti – Conflitto tra maschile e femminile, tra autore e personaggio, tra le pagine del celebre Ritratto di Dorian Gray. Produzione Animanera. Debutto Sala Polivalente Arcene (BG) maggio 2017, Alta Luce Mi. Progetto NEXT Regione Lombardia.

“A/P AFTER PARTY” di S.Bisantino – Una metropoli notturna, allucinata fa da cornice ad un incontro tra due sconosciuti. Festival MIX T. Strehler Mi, T. Elfo Puccini, Festival Cupa Novoli.

“M8 – PROSSIMA FERMATA MILANO” di Camilla Mattiuzzo, Davide Carnevali, Magdalena Barile, Carlo Guasconi & Pablo Solari – Milano manipolata e ricostruita da quattro voci diverse, restituita nella sua molteplicità d’aspetti, attraverso quattro storie, quattro sguardi particolari, dove la città si trasforma in un’idea. Debutto BASE (Mi) giugno 2018 – T. Elfo Puccini, T. MTM Leonardo. Progetto NEXT Regione Lombardia – Cariplo

“IL COLORE X” di Davide Carnevali, Magdalena Barile, Greta Cappelletti – Una trilogia sulla discrominazione razziale, attraverso tre storie, tre angolazioni diverse sul tema. Debutto QUARTA PARETE (Mi) dicembre 2021 – T. Elfo Puccini maggio 2023. Progetto NEXT Regione Lombardia – Cariplo

SPETTACOLI IN CIRCUITAZIONE  Scarica il Pdf


STAFF

Direzione artistica: Aldo Cassano, Natascia Curci, Antonio Spitaleri

Organizzazione: Vanessa Radrizzani

Costumi / Scene: Lucia Lapolla, Nani Waltz

Luci: Giuseppe Sordi, Anna Merlo
Organizzazione: Vanessa Radrizzani
Collaborazioni: Magdalena Barile, Greta Cappelletti, Davide Carnevali, Debora Zuin, Nicola Stravalaci, Claudio Raimondo, Antonio Aventino, Alberto Malanchino, Fabrizio Lombardo, Aron Tewelde

La compagnia è sostenuta da:
– FONDAZIONE CARIPLO – contributo ricevuto sul bando LETS GO! misura di sostegno agli Enti di terzo settore – Progetto Resilienza 2020
– Fondazione di Comunità Milano – Progetto OUT!-Dentro le Periferie
– Comune di Milano
– Ministero Beni e Attività Culturali

LETS GO piccolo last

cultura milano

Logo Ministero

fondazione di comunità milano

_____________________________________________________________________________________

Animanera inoltre cura la Direzione artistica di ACT Performing Acts – Team di progettazione e realizzazione eventi.
Visita il sito www.performingact.it
Visita la Pagina Facebook

Nel 2009 fonda con altre 18 compagnie ETRE Rete Residenze Teatrali Lombarde
Visita il sito www.etreassociazione.it

_____________________________________________________________________________________

TRASPARENZA


La pubblicazione dei dati in questa sezione adempie agli obblighi disposti dalla
LEGGE N. 124 DEL 04/08/2017 – OBBLIGHI DI TRASPARENZA

CONSIGLIO DIRETTIVO
Presidente e legale rappresentante – Cataldo Cassano
Estremi atto conferimento – Assemblea dei soci
Data dell’atto di nomina – 10.01.2022
Compenso – Carica gratuita

Vice Presidente e Segretario – Antonio Spitaleri
Estremi atto conferimento – Assemblea dei soci
Data dell’atto di nomina – 10.01.2022
Compenso – Carica gratuita

DIRETTORE ARTISTICO
ALDO CASSANO

Compenso 2021 euro 9.449,75
Curriculum: Laureato in Scienze Politiche – indirizzo sociologico – tesi su Teatro Politico. Si forma con diversi maestri tra cui: Philip Brehse, Alexandr Grebenkin, Cesar Brie, Danio Manfredini, Monica Francia, Michele Di Stefano, Dominique Dupuy, Antonio Latella.
Fonda insieme a Natascia Curci la compagnia Animanera, di cui firma ideazione e regia di tutte le produzioni.
Selezionato in diversi Festival e Concorsi tra cui: Festival di Santarcangelo, “Scena Prima”, Biennale-Off giovani artisti del mediterraneo di Torino e Sarajevo, Teatri90 Danza Mi, Fringe Festival Teatro Studio di Scandicci, selezionato a Premio Scenario, Festival Memoria DOC Comunale Belluno, Festival Esperidi Campsirago, Notte Bianca dello Sport MI, Fringe Festival Edinburgh, Festival Danae Mi, Festival Linguaggi Pescara, Festival Luoghi Comuni, “Voci dell’anima” Rimini, 6 edizioni di NEXT di Regione Lombardia, ZOOM Festival Scandicci, Festival Erotismo Teatro Ringhiera Mi, Festival Teatro & Colline Calamandrana, Ultima Luna d’estate LC, Festival Castel dei Mondi Andria. Festival QDA Viterbo, Festival dell’Amore Triennale Mi, Festival MIX MI, Festival CROSS Verbania, Festival Resistenza Gattatico (RE), Festival della Cupa (LE)
Presente in diversi Teatri nazionali tra cui: Teatro Elfo Puccini MI, Teatro dell’Arte MI, Piccolo Teatro Studio MI, Pimoff MI, Storchi ERT Modena, Arena del Sole Bologna, Comunale Matera, Comunale Belluno, Teatro S.Domenico Crema, Teatro di Lugano LAC, Teatro Sociale Como, Teatro India Roma, Teatro Mercadante Napoli, Teatro Baretti TO.
Tra i titoli più noti:
“HO CAMMINATO DIETRO IL CIELO”; “SMITOTRITO”; “NON DIMENTICAR LE MIE PAROLE…”
“ORFUNNY”; “SCROTO – La gabbia del potere”; “TRY CREAMPIE! – Vuoi venire a letto con me?”
“PIOMBO”; “FINE FAMIGLIA”; “SENZA FAMIGLIA”
“INTIMACY”; “BED INSIDE”; “FIGLI SENZA VOLTO”; “Il ca’, la po’, il cu’”
“LA MODA E LA MORTE”; “UN ALTRO AMLETO”; “UNA DONNA QUALUNQUE UCCISA DA OSCAR WILDE”
“M8 – PROSSIMA FERMATA MILANO”; “M8 – PROSSIMA FERMATA PERIFERIA”; “IL COLORE X”

EROGAZIONI PUBBLICHE
La COMPAGNIA è sostenuta come impresa di produzione di teatro di innovazione nell’ambito della sperimentazione da:
Comune di Milano – anno 2021 € 7.500,00 (iva inclusa)
Ministero Beni Attività Culturali – Roma – anno 2021 € 19.996,00 (iva inclusa)

CURRICULUM STAFF

NATASCIA CURCI Si forma con diversi maestri e scuole tra cui: C. Perrot, Nicoletta Ramorino, Paolo Baccarani, Soraja Perez, Paola Bea, Silvio Castiglioni, Massimo Greco, Raffaella Giordano, Emma Dante, Alessandro Fantechi, Philip Brehse, Enrique Vargas del Teatro de lo Sentidos di Barcellona, Danio Manfredini, Dominique Dupuy. Fonda insieme a Aldo Cassano la compagnia Animanera, di cui è attrice in quasi di tutte le produzioni. Presente in diversi Teatri nazionali tra cui: Teatro Elfo Puccini MI, Teatro dell’Arte MI, Piccolo Teatro Studio MI, Storchi ERT Modena, Arena del Sole Bologna, Comunale Matera, Comunale Belluno, Teatro di Lugano LAC, Teatro Sociale Como, Teatro India Roma, Teatro Mercadante Napoli.
ANTONIO SPITALERI Si forma con vari maestri tra cui: Danio Manfredini, Cesar Brie, Miche Di Stefano MK, Pippo Del Bono, Soraya Perez. Conduttore di vari corsi, laboratori promossi dalla compagnia Animanera: nel carcere di S. Vittore Milano, presso i Centri Provinciali Istruzione Adulti. Sound designer della compagnia per la quale compone tutte le musiche degli spettacoli.

CURRICULUM ARTISTI COINVOLTI NEI PROGETTI
Davide Carnevali
– Nel 2003 grazie a Laura Curino e Gabriele Vacis, lavora come assistente drammaturgo al monologo Il conte Aigor, nella trasmissione televisiva Report. Il riconoscimento internazionale arriva con Variazioni sul modello di Kraepelin, con cui nel 2009 è premiato al Premio Riccione e al Theatertreffen di Berlino, premiato nel 2012 alle Journées de Lyon des Auteurs de Théâtre. Variazioni sul modello di Kraepelinè rappresentato nel 2011 al Teatro Nacional Cervantes di Buenos Aires; nel 2012, presso il Théàtre National Populaire de Lyon; alla Sala Beckett di Barcellona. Riprodotto dal Teatro Nazionale d Estonia nel 2013 e dal Teatro Nazionale d Romania nel 2015. Nel 2011 debutta Sweet Home Europa, al Schauspielhaus di Bochume in forma di radiodramma per la Deutschland radio Kultur. La prima italiana è prodotta dal Teatro Stabile di Roma nel 2015. Negli stessi anni l’opera è messa in scena in Argentina e nel 2018 a Lisbona, prodotta dal Teatro Nacional D.Maria II. In Francia, il testo è stato presentato presso il Théâtre de la Ville e presso la Comédie-Française di Parigi. Nel 2013 vince il Premio Riccione per il Teatro con Ritratto di donna araba che guarda il mare. Le sue opere sono state presentate in diversi festival internazionali, e sono tradotte in diverse lingue. Tra i teatri che hanno messo in scena le sue opere, il Centre Dramatique National de Nancy, Eesti Dramateater, ERT – Emilia Romagna Teatro e il Piccolo Teatro di Milano. Nel 2018 vince il Premio Hystrio alla Drammaturgia. E’ alla seconda scrittura con Animanera.
Magdalena Barile – Per il teatro scrive testi e collabora come dramaturg per diverse compagnie fra cui Animanera (Milano), Accademia degli Artefatti (Roma), Attodue (Firenze), Charioteer Theatre (Scozia). Fra i suoi testi recenti: One Day(2010), Lait(2011), Fine Famiglia(2011), Senza Famiglia(2012), Piombo(2013), Il Migliore dei mondi possibili, ispirato al Candido di Voltaire, (2015). Alcuni dei suoi testi sono stati tradotti in inglese, francese, tedesco, catalano, svedese e russo. Con il testo Lait (Light Killer)debutta al Fringe Festival di Edimburgo 2014, va poi in scena al Piccolo Teatro di Milano. Collabora stabilmente come autrice e sceneggiatrice con la RSI Televisione Svizzera Italiana e ha partecipato alla scrittura di diversi programmi di drama e comedy per la televisione italiana Albero Azzurro(Rai 2), Camera Cafè(Italia 1), Bye Bye Cinderella (La5).È docente di scrittura drammaturgica alla civica scuola di teatro Paolo Grassi di Milano dove tiene un corso di riscrittura dei classici e alla Scuola Holden di Torino.
Greta Cappelletti – Scrive per il teatro e per la televisione. Si diploma al corso Autore della Scuola Civica Paolo Grassi nel 2014 e l’anno successivo è finalista alla 53 ed. del Premio Tondelli Riccione con il testo Camera oscura. Per la tv è co- autrice dello show Roberto Bolle, la mia danza libera prodotto da Ballandi e RAI, da un’idea di Roberto Bolle e Giampiero Solari. Si aggiudica il Premio Giovani Realtà per il testo Quattro anni fa mia cugina cadde da una sedia. Nel 2015 nasce il sodalizio artistico con il regista e autore Liv Ferracchiati, con cui fonda la compagnia teatrale The Baby Walk-Premio Scenario 2017 per Un Eschimese in Amazzonia- I loro lavori sono stati presentati in diverse realtà teatrali italiane e internazionali tra cui Theatre de la Ville (Paris), Teatro Elfo Puccini (Milano), Roma Europa Festival (Roma), Festival Internazionale Biennale Teatro (Venezia). Con Animanera Vince NEXT Regione Lombardia è alla terza scrittura.
Alberto Malanchino – Nel 2016 si diploma alla Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi. Partecipa alla Biennale college di Venezia seguendo i Maestri Declan Donnellan, Nick Ormerod e Pascal Rambert. Ha lavorato con Moni Ovadia e Silvio Peroni. Nel 2018 debutta al Teatro Franco Parenti con il monologo “Verso Sankara”. In televisione, partecipa a: “La strada di casa” “Crozza nel Paese delle meraviglie” e “Camera Cafè”. Per Netflix: “Summertime” nei panni di Anthony Bennati e interpreta Gabriel per la serie “Doc – Nelle tue mani”, regia di Jan Michelini. Presta la voce all’orso Tonio, nel film d’animazione “La famosa invasione degli orsi in Sicilia”; viene scelto per il ruolo di Elvis nel film “Easy Living”, scritto e diretto dai fratelli Miyakawa. Candidato al David di Donatello 2020. Nel 2021 è attore di tre produzioni Animanera.
Debora Zuin – Attrice diplomata al Piccolo Teatro Milano – ha lavorato con i più grandi registi – E’ attrice in 4 produzioni di Animanera
Aron Tewelde – Attore diplomato all’accademia Silvio D’Amico Roma
Delma Pompeo – Attrice diplomata a la Escola de Arte Dramatica San Paolo Brasile
Lucia Lapolla – Costumista della compagnia, laureata Accademia di Belle Arti di Bari, consulente presso Teatro alla Scala di Milano.
Valentina Tescari – Scenografa della compagnia, collabora con Triennale Milano.
Giuseppe Sordi – Light designer della compagnia.

CONSULENTE AMMINISTRATIVO
GIUSEPPE SCALETTI

VIA TANTARDINI, 15 – 20136 MILANO (MI)]
Tel. 02/83.60.700 – Fax 02/83.60.707
E-mail giuseppescaletti@associatimsc.it
Nazionalità Italiana
Data di nascita 12/03/1966
ESPERIENZA LAVORATIVA
• Attualmente Titolare di uno studio di consulenza in ambito societario, fiscale, contabile e del lavoro, sito in
Milano, Via Tantardini, 15. Lo Studio nasce dall’incontro tra la tradizione nella professione di
commercialista (lo Studio Scaletti infatti nasce nel 1995) ed una forte spinta all’innovazione ed
alla ricerca di soluzioni personalizzate tali da offrire al Cliente un valore aggiunto.
Oggi lo Studio Scaletti conta su un team formato da 6 professionisti (Dottori Commercialisti e
Revisori Contabili), 1 Consulente del Lavoro e 11 collaboratori/dipendenti/segretarie, il quale,
grazie alle competenze specialistiche di ciascuno, offre servizi professionali qualificati in materia
di gestione ordinaria a persone fisiche, PMI e gruppi societari ma anche di consulenza
straordinaria, in particolare:
-perizie di stima, valutazioni d’azienda, CTP
-start up
-revisione legale
-contenzioso
-operazioni straordinarie (liquidazioni, fusioni, scissioni, cessioni d’azienda)
-operazioni immobiliari
-associazioni senza scopo di lucro
-passaggi generazionali d’azienda
Inoltre, credendo nella validità delle realtà multidisciplinari, lo Studio conta sulla stabile
collaborazione con Studi di Avvocati e Notai, che consente di supportare i Clienti sotto ogni
aspetto.
ISTRUZIONE
5 Luglio 1991 Laurea in Economia e Commercio presso Università Cattolica del Sacro Cuore – Milano
FORMAZIONE PROFESSIONALE 1994: abilitazione all’esercizio della professione di Dottore Commercialista.
Iscrizione all’albo di Milano.
1999: iscrizione al registro revisori legali al n.93273

RIEPILOGO CONSULENZE ANNO 2021 ANIMANERA

CONSULENTE AMMINISTRATIVO
GIUSEPPE SCALETTI

VIA TANTARDINI, 15 – 20136 MILANO (MI)
P.IVA: 11365620159 – COD FISC: SCLGPP66C12F205T
Conferimento incarico 2008 con rinnovo annuale salvo disdetta
Consulenza Fiscale e tributaria Compenso Lordo anno 2021 € 4.081,73

IMG_8075

orfunny-(4-of-148)